Un' amica ci scrive...

 

 

Recentemente ho avuto la possibilità di frequentare un corso di esercizi spirituali ignaziani dal 1 al 10 ottobre a Bo-logna presso la Villa S. Giuseppe vicino al Santuario della Madonna di S.Luca.

Il corso dal tema: "La vita di fede è un eterno camminare" era rivolto a religiose ,ma sono stata accettata ugualmente nonostante sia laica.

Tale corso esigeva un rigoroso silenzio, necessario per favorire la meditazione e la preghiera. L'impegno nella giorna-a era molto intenso: due meditazioni,la S. Messa, la preghiera liturgica delle lodi e dei vespri erano intercalate da quattro preghiere del cuore che dovevano essere effettuate in un luogo appartato e con un tempo, per ogni preghiera, non inferiore a 45 minuti. La giornata si concludeva dopo cena, in chiesa, con l'adorazione. A partire dal 3 ottobre, a giorni alterni, ogni esercitante poteva usufruire di colloqui personali con P.Enrico Simoncini, la nostra guida, o con Verbena, ignaziana laica che lo affiancava.

Ritengo che questa esperienza sia stata molto positiva per rivitalizzare la mia fede e per scoprire quanto il silenzio profondo, favorendo la riflessione e la preghiera, metta in sintonia gli animi. Alla fine, infatti,abbiamo scoperto con stupore che noi quindici partecipanti non eravamo più estranee ma profondamente unite e, dovendoci salutare, ci siamo ripromesse di ricordarci e sostenerci nella preghiera,

Avrei desiderato rimanere là.....ma sono tornata...spero migliore!

Pieranna

 

 

Pagina vista 995 volte