DOMENICA 10 BATTESIMO DEL SIGNORE
 
 
In questo giorno, oltre la Celebrazione delle ore 8.00,
la Celebrazione Eucaristica sarà una sola alle 11.00
in Santa Maria.
Durante la Messa Celebrazione del Battesimo.
 
Nella Celebrazione Eucaristica delle 11.00, vogliamo ringraziare Suor Aurora
che, come già
sappiamo, andrà prossimamente a Roma a continuare il suo cammino.
C’è dispiacere, ma anche consapevolezza che i preti, come le suore, non scelgono dove andare
e con chi stare, ma attraverso il discernimento con chi “guida”, vanno dove sono mandati
a svolgere il loro servizio.
Il gruppo delle suore a santa Marta, è stato un continuo modificarsi nel tempo e ogni volta si
è vissuto questo stesso momento di dispiacere per chi parte e nello stesso tempo di ansia per
chi si spera, verrà a prendere il posto.
 
Per chiarezza Suor Josephine non è stata mandata a sostituire nessuno, ma in quel momento
era la quarta suora e si spera che il numero sia mantenuto…
Suor Aurora, grazie a nome di tutta l’Unità pastorale per il tuo servizio, con carattere, pregi e
difetti che si mescolano in tutti noi. Quanto hai fatto non finisce con te, ti auguriamo di poter
continuare a servire la Chiesa con generosità impegno e gioia.
 
Un abbraccio da tutti noi!!!!
 
 
 
 
Davvero tutto cominciò da lì, dal giorno del mio Battesimo, quando i miei   genitori, i miei padrini, hanno deciso per me che entrassi a far parte della Chiesa.
E tutto è continuato così: con una forte educazione ed un esempio formidabile da parte della mia famiglia, fino a quando il Signore ha volto il suo sguardo su di me e mi ha chiamata perché lo seguissi totalmente.
A nulla sono servite le proteste e le varie scuse da parte mia, poiché avevo tanti progetti per la mia vita fuorché quello di darmi tutta al Signore.
Ma a Lui non si resiste, non si può dir di no, perciò eccomi donata a Lui per sempre.
Sono tanti anni che vivo la mia vocazione, prima di battezzata e poi di consacrata.
Ho sempre cercato, qualche volta anche con fatica, di rispondere a quello che il Signore mi chiedeva. E anche ora, dopo cinque anni di permanenza a Pisa, il Signore mi chiede ancora una volta di partire per arrivare là dove mi indica la sua volontà.
Questa volta non è stato facile né semplice dire di si.    Perché ?
Perché a Pisa ho incontrato ed amato tutti voi: la mia comunità, la Parrocchia, gli amici, insomma ognuno di voi; se dovessi fare un elenco, questo non finirebbe mai.
Ma…. C’è un “MA” !!!!
Ho promesso al Signore la mia vita, ho fatto voto di obbedienza a Cristo, alla Chiesa, al mio Istituto che amo e che amerò sempre; quindi ho detto si anche questa volta pur con tanta sofferenza ( sono umana anch’io) ma con tanta serenità, perché niente potrà mai cancellare quanto con tutti voi, e con alcuni in particolare, mi è stato dato di costruire qui a Pisa.
Quindi…….. vado.
Vi abbraccio tutti, uno ad uno, assicurandovi tutto il mio ricordo e poi …..
Roma non è così lontana… Grazie a tutti di tutto e arrivederci. Suor Aurora
 
 

 

 

 

 

Pagina vista 1.802 volte