Itinerario Avvento-Natale 2011

 

 

Educarci, evangelizzarci per vivere e testimoniare la luce.
Essere educati dal Vangelo non è fuggire dal mondo:
Dio si è fatto uomo perché gli uomini fossero carne nel mondo,
capaci di rimanere in ascolto della polifonia dei suoi messaggi.

Nel periodo di attesa ci viene chiesta l’audacia di sognare,
disposti a pagare il prezzo, perché il sogno si faccia carne!

 
Un buon cammino con le parole di don Primo Mazzolari:
 
“Il mondo si muove se noi ci muoviamo,
si muta se noi mutiamo,
si fa nuovo se l’uomo si fa nuova creatura,
si imbarbarisce se scateni il peggio di te.
L’ordine nuovo comincia se qualcuno si sforza
di diventare un uomo nuovo”.
 

Visualizza il libretto.pdf

 

 

Pagina vista 2.167 volte