I Sempre Giovani

 

 

 
 
 

Gli incontri prevalentemente a Ghezzano il mercoledì alle 15,15

 

 

VITA oltre la vita

Gruppo di Unità Pastorale “SEMPRE GIOVANI” – da ottobre 2008 a ottobre 2018

 

 

Care amiche e cari amici, sono dieci anni tondi che ci incontriamo nell’Unità Pastorale - di Santa Maria Madre della Chiesa, Santa Marta e SS. Trinità - come gruppo “Sempre Giovani”. Questo anniversario va festeggiato, sottolineando il cammino fatto, che continua. Ricordiamo la fusione nel 2008 dei nostri gruppi parrocchiali, quello pisano della “Terza età” in Santa Marta e quello degli “Anziani e non” in Ghezzano.

Anche quest’anno gli incontri sono sviluppati sulla base del tema diocesano, ovvero “I Novissimi” con riferimento al nostro splendido Camposanto in Piazza dei Miracoli. Gli argomenti su “Morte, Giudizio, Inferno, Paradiso”, presentati da teologi ed esperti, saranno offerti - come solito – alla nostra ampia e animata discussione e riflessione. Si tratta evidentemente di un tema ostico quanto ineludibile, che la nostra cultura moderna tende a sottacere, ma che per un credente è l'incontro definitivo con il Dio della misericordia, fonte della nostra speranza.

Non dimentichiamo le nostre uscite nei dintorni di Pisa e le nostre gite a maggio, in primavera, in cui le partecipazioni sono assai numerose. Infatti visitiamo luoghi della Toscana assai interessanti, per testimonianze di Fede, di tradizioni e soprattutto della Bellezza della natura e dell’arte, doni di Dio in cui Egli si manifesta. La nostra guida Rita Tambone, brava e simpatica, stimolerà i nostri apprezzamenti e curiosità quest’anno riguardo alla Badia a Settimo e dintorni, presso Firenze. Il nostro stare insieme rappresenta un momento di solidarietà, di crescita e di consolidamento nella fede, nella speranza e nella carità. Inoltre è di grande sollievo e piacere trascorrere ogni mese qualche ora comunicando tra noi, sostenendoci, e – quando possibile – facendo una piccola merenda di condivisione.

Ringraziamo di cuore i nostri parroci - don Luigi e don Alessio -, i nostri referenti - Maria, Lucio, Teresa, Alfonsina, Gloria e Stefano – e tutti voi amici partecipanti.

È stato collocato per questo anniversario un libro-firme nel salone, in cui ciascuno potrà apporre anche una breve frase di osservazione, consiglio, critica o proposta. Grazie!



 

 

INCONTRI DEL GRUPPO SEMPRE GIOVANI2018-2019

 

 

 

Data

Attività

14 - 11 - ‘18

“Credo la vita eterna”, le realtà ultime nella nostra fede.

Intervento di Padre Maurizio, frate carmelitano di S. Torpè

 

05 – 12- ‘18

Pietà e spiritualità cristiana nelle arti figurative sull’aldilà.

Intervento di Rita Tambone

 

09 - 01 - ‘19

Esempi di vita nella carità:Sante Malatesta e Adriana Fiorentini

Relatori: Ing. Pietro Barbucci presidente dell’Associazione S. Malatesta,

Dott. Giuseppe Meucci della comunità di S. Stefano.

 - 02 - ‘19

 

Incontro con il Vescovo nell’ambito della visita pastorale.

 

09 - 03 - ‘19

Ore 15,00

Visita guidata al Camposanto in Piazza  dei Miracoli

Con l’associazione religiosa “Pietre Vive”

 

10 - 04 - ’19

“Verso l’infinito: il Giardino Atelier Scultura in Ghezzano” testamento artistico e spirituale di Francesco Sposito.

Presentazione da parte del figlio Davide.

 

04 - 05 - ‘19

 Visita a Badia a Settimo presso Firenze

guidata da Rita Tambone

 

 

 

 

 

Clicca qui sotto per visualizzare il pdf

 
 
 
UNITA’ PASTORALE
S. MARTA – S. MARIA M. d C. – SS. TRINITA’- S. MATTEO
Gruppo “Sempre Giovani”
24 MAGGIO 2018
LA BARCA DELLA CHIESA
Cristo

 

Clicca sull'immagine per visualizzare il pdf

 


                         

 

 


La nostra storia

I sempre giovani” chiamati all'inizio “Anziani e non” e anche “Gruppo del martedì”, si è formato nel 2006 dalla fusione di unità più piccole, che già si riunivano nelle rispettive parrocchie da circa tre o quattro anni. In ciascuna delle tre chiese esistevano dei gruppi di amici pensionati o prossimi alla pensione, lettori della Parola, catechisti, operatori parrocchiali vari o semplici simpatizzanti, che si riunivano regolarmente. Nell'assemblea dell'Unita Pastorale tenutasi nel settembre 2006, i gruppi “Anziani e non” e quelli “del martedì”, come erano detti allora, si dimostrarono interessati a proseguire l'esperienza iniziata nel 2002 in S. Marta e in SS. Trinità, progettando una fusione che ha dato luogo all'attuale gruppo “I sempre giovani”. Furono proposte alcune iniziative finalizzate all'arricchimento spirituale e culturale, valorizzando la socializzazione. Dunque con l'Unità pastorale di Ghezzano, Santa Maria Madre della Chiesa e Santa Marta, i tre gruppi si sono uniti, e sono andati avanti organizzando da ottobre a giugno almeno un incontro mensile comune, nel pomeriggio, secondo un calendario preparato dagli animatori responsabili (Maria, Lucio, Teresa, Alfonsina e Gloria). Negli ultimi anni l'iniziativa è andata incontro ad una maggiore partecipazione motivata dalla amicizia, dall'esperienza e interesse degli incontri, dalla progressiva realizzazione di quella unità pastorale di cui tanto si parla. Unendo le forze di ciascuna parrocchia, insomma, abbiamo creato un gruppo ancor più affiatato e volenteroso.

Le nostre finalità

1) Alleviare per quanto possibile la solitudine delle persone.
2) Approfondire il significato del nostro vivere religioso in particolare per quanto riguarda la carità, la preghiera e il battesimo.
3) Riflettere sui alcuni temi sociali e cercare di conoscere meglio la storia e le opere d’arte della nostra città e provincia.
4) Aumentare attivamente il nostro coinvolgimento nella vita parrocchiale.
5) Conoscerci meglio così da avere la possibilità di scambiarci idee, opinioni e aiutarci a vicenda anche al di fuori dei nostri consueti incontri.  

Non tutti questi obiettivi sono facili da raggiungere e la strada è in salita anche perché ad alcuni anziani non riusciamo sempre a trasmettere il nostro spirito, lo spirito dei “ sempre giovani” o meglio dei “giovani dentro”!! Gli acciacchi, le paure, le fatiche e il lasciarsi andare, nel trascorrere dei nostri tempi, sono purtroppo sempre incalzanti e ardui da combattere con l'avanzare dell'età.Alla luce di tutto ciò il più importante degli obiettivi da consolidare e perseguire costantemente è proprio l’ultimo.

Le nostre iniziative

in ambito culturale:

la conferenza del Prof. Giorgio Gallo sul tema “I nomi della pace”; quelle del Prof. Lodovico Galleni su ”Evoluzione e creazione: una sintesi possibile” e su “Teilhard de Chardin, uomo di scienza e di fede”; quella della Prof. Elda Landucci e del Dott. Cosma Ognissanti su ”Uso creativo ed abuso dei mezzi audiovisivi: fonte di informazione o di deformazione?” e quella del Prof. Andrea Trebbi su “Il Battesimo nella iconografia”...

le visite guidate:

Tra le visite guidate, ricordiamo quelle al museo di S. Matteo, al Duomo, al Battistero e al Camposanto Monumentale, al Cantiere delle Navi Antiche di Pisa, alla Chiesa di S. Pietro in vinculis (S. Pierino), oltre che, come già accennato, quella al Museo delle Icone di Peccioli e alla Pieve di Palaia.

gli incontri di preghiera

Negli incontri di preghiera si e’ riflettuto, ad esempio, su “La preghiera: come, quando, dove”, sulla condizione degli anziani “Lettera di Giovanni Paolo II agli anziani”; sulle tematiche del nostro credere “Lettera a Diogneto” e “Alla riscoperta del nostro Battesimo

lo svago..

 Non sono mancate occasioni di svago: carnevale in S. Maria, canti di Natale eseguiti dal gruppo della UNIDEA (Università della terza età), Poesie e canti (Associazione di volontariato), gita in Battello dal Lung'Arno Buozzi a Bocca d'Arno...

 

Concludendo  

 E' difficile fare un bilancio; si può affermare che le iniziative hanno avuto una eco favorevole, che si è creato un nucleo di persone che stanno bene insieme. Naturalmente in questo sono stati e sono sempre necessari il sostegno e la collaborazione dei Parroci e di Suor Scolastica, a cui manifestiamo la nostra riconoscenza. Vorremmo che il gruppo degli anziani fosse una opportunità per tutti i nostri parrocchiani, anche per il contributo di testimonianza e di esperienza che si può dare alle generazioni che crescono. Quando riusciamo a fare progetti insieme e a star bene insieme, siamo tutti più giovani non solo nello spirito.

  Gloria, Lucio, Maria,    clicca qui per contattarci      

 

  

 

 

 

Pagina vista 821 volte