Unità Pastorale Santa Maria Madre della Chiesa e Santa Marta

Pagine ufficiali dell'Unità Pastorale di Pisa

Papa Francesco: in guerra non si balla il minuetto, si uccide.

Benevenuti! Siete nel sito ufficiale della Unità Pastorale

 

 

Santa Marta - 050/8059232 - Via S. Marta 51 - Pisa

Santa Maria MdC - 050/573494 - Via Parini 12 - Pisa

s.martapisa@virgilio.it 

 

                                                  

 

            

 

 


Fondo Comunitario


Lettura del giorno:
 

(messa a disposizione giornalmente da: liturgia.silvestrini.org/)

Os 2,16.17.21-22; Sal 44; Mt 25,1-13. ||| In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli questa parabola:
«Il regno dei cieli sarà simile a dieci vergini che presero le loro lampade e uscirono incontro allo sposo. Cinque di esse erano stolte e cinque sagge; le stolte presero le loro lampade, ma non presero con sé l'olio; le sagge invece, insieme alle loro lampade, presero anche l'olio in piccoli vasi. Poiché lo sposo tardava, si assopirono tutte e si addormentarono.
A mezzanotte si alzò un grido: "Ecco lo sposo! Andategli incontro!". Allora tutte quelle vergini si destarono e prepararono le loro lampade. Le stolte dissero alle sagge: "Dateci un po' del vostro olio, perché le nostre lampade si spengono". Le sagge risposero: "No, perché non venga a mancare a noi e a voi; andate piuttosto dai venditori e compratevene".
Ora, mentre quelle andavano a comprare l'olio, arrivò lo sposo e le vergini che erano pronte entrarono con lui alle nozze, e la porta fu chiusa. Più tardi arrivarono anche le altre vergini e incominciarono a dire: "Signore, signore, aprici!". Ma egli rispose: "In verità io vi dico: non vi conosco".
Vegliate dunque, perché non sapete né il giorno né l'ora».

 

 

Da Vatican News:

 

  • Czerny, Messa ad Auschwitz per gli ottant’anni dalla morte di Edith Stein: Nel convento carmelitano che sorge nella città del famigerato campo di concentramento, il prefetto del Dicastero per lo Sviluppo Umano ha celebrato una Messa commemorativa ricordando la figura della compatrona d’Europa, intrecciandola con commozione a quella di sua nonna matern ....
  • Ciad: attesa per i colloqui, dopo l'accordo tra militari e opposizione: Il governo guidato dai militari nel Paese africano ha firmato un’intesa con oltre 40 gruppi ribelli per aprire un dialogo che porti a libere elezioni. Il 20 agosto il via, ma fuori dall’accordo resta il principale gruppo di opposizione. Plaude la comunità internazionale che rep ....
  • Popoli indigeni, il Papa: genuino e prezioso il loro senso di comunità: In un tweet Francesco ricorda l'odierna Giornata che l'Onu dedica ai popoli autoctoni per non dimenticare il debito che abbiamo nei loro confronti a causa dello sfruttamento delle terre e della colonizzazione. "Appoggiare questi popoli - commenta dall'Amazzonia il padre comboni ....
  • Santa Sede: no ad attacchi contro centrali nucleari. Uso energia sia responsabile: Gli Stati collaborino nel perseguire gli usi pacifici dell’energia nucleare. Nel suo intervento ieri, durante la conferenza Onu di revisione del Trattato di non proliferazione delle armi nucleari in corso a New York dall’1 al 26 agosto, l’arcivescovo Gabriele Caccia, capo deleg ....
  • Francesco ci ha "restituiti alla vita": Ibtisam Habib Gorgis, una suora francescana Missionaria del Cuore Immacolato di Maria, nata a Qaraqosh in Iraq, racconta la sua vocazione e il cammino percorso anche alla luce della visita apostolica di Papa Francesco nel 2021 Leggi Tutto   .

 

In Evidenza

 

Attenzione: nuovo numero telefonico Parrocchia di S. Marta 0508059232 

 

 

Orari delle Messe

 

PISA

La Chiesa di Santa
Marta è inagibile

  • Feriale:

Lun.-Mer. > S. Maria ore 8.00
Mart.-Gio. > S. Maria ore 18.00
Sab. > S. Maria ore 18.00 (fest.)

  • Festiva Domenica:

ore 8.00 > S. Maria
ore 11.00 > S. Maria

 

GHEZZANO

  • Sab. > SS. Trinità ore 18 (fest.)
  • Festiva Domenica

ore 9.00 > S. Giovanni

ore 10.15 > SS. Trinità

ore 11.30 > SS. Trinità

 

 

Pagina visitata
28620 volte

Copyright © 2004. All Rights Reserved - Unità Pastorale Santa Maria Madre della Chiesa e Santa Marta - Pisa
Si ringraziano tutti quanti danno un contributo alla gestione del sito, 
in particolare Lisetta, Brunella, Franco, Gabriele e Mario.

backtotop